CHI SIAMO - Premio Alfredo Rampi

Vai ai contenuti

Menu principale:

CHI SIAMO

 
 
 
 

Il Centro Alfredo Rampi Onlus in trentun anni di attività ha svolto una fondamentale azione nel campo della promozione della cultura della sicurezza e del benessere nei contesti di vita, della tutela dell’infanzia, della psicopedagogia, della legalità, della solidarietà e del volontariato, nel campo della protezione civile e dell’educazione alla prevenzione dei rischi ambientali, nel campo del soccorso tecnico e psicosociale a bambini, ragazzi ed adulti coinvolti nelle micro e macro emergenze ambientali.

L’Associazione si è costituita nel 1981, in seguito al tragico evento di Vermicino in cui il piccolo Alfredo perse la vita, principalmente a causa dell’improvvisazione e della disorganizzazione dei soccorsi. Tale triste evento, scandaloso anche per l’uso mediatico che se ne fece, rappresentò nello stesso tempo un forte pungolo per il popolo italiano, risvegliando le coscienze dei cittadini dal sonno del fatalismo e generando  un rinnovato interrogarsi sul valore della vita, insieme a un forte desiderio di riscatto. Di questo riscatto si fece portavoce l’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini, invitando Franca Rampi a farsi promotrice di un’organizzazione seria della protezione civile. Da allora siamo stati impegnati in una serie di lotte culturali per sensibilizzare cittadini e istituzioni sulla rilevanza dei temi legati alla sicurezza e alla protezione civile e per stimolare l’impegno nel campo della prevenzione e del soccorso.  

Tale patrimonio e tale missione sono state raccolte dalla Fondazione Alfredo Rampi Onlus, nata nel 2011 per promuovere i progetti e le attività del Centro Rampi: la Fondazione intende valorizzare l’esperienza, le conoscenze ed il network del Centro Alfredo Rampi per promuovere e finanziare specifici progetti di rilevanza nazionale ed internazionale nel campo della sicurezza, della protezione civile, della tutela dell’infanzia, del soccorso psicosociale, dell’assistenza e della beneficienza.

Il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza è da sempre al centro del nostro impegno culturale: bambini e ragazzi sono i primi beneficiari dei nostri progetti e interventi, protagonisti attivi e creativi di tali percorsi. È in quest’ottica che abbiamo pensato un premio letterario dedicato a loro, e a quanti hanno a cuore le tematiche dell’infanzia.


Visita il nostro sito...

 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu